Life Sicurezza Stradale
Progetto Icaro nel Vallo di Diano Eventi
10 Maggio 2013
[indice]   [indietro]  [avanti]

Progetto Icaro nel Vallo di Diano

Il Progetto Icaro, ispirato alla campagna di sicurezza stradale, giunto alla 13^ edizione, rappresentato quest’anno con la proiezione del film “Young Europe” in 80 città italiane, dopo l’appuntamento nella nostra Provincia realizzato a Salerno presso il teatro delle Arti, verrà proposto, anche a Teggiano e a Sapri. Martedì mattina, 14 Maggio, alle ore 10, presso l’Istituto Pomponio Leto di Teggiano, alla presenza del Dirigente della Polizia Stradale di Salerno, Dott.ssa Grazia Papa, di rappresentanti militari e civili del territorio, di associazioni e degli studenti dell’ Istituto Pomponio Leto di Teggiano verrà proiettato il film “Young Europe” di Matteo Vicino.

Al termine della proiezione è previsto un dibattito sulle tematiche della sicurezza stradale .Il film è stato cofinanziato dalla Commissione Europea in quanto la campagna è diventata anche un progetto europeo che ha visto la Polizia Stradale capofila in Europa nel campo dell’educazione stradale, con una ricerca scientifica che ha coinvolto 14 Paesi dell’Unione ed un manuale tradotto in tutte le lingue europee.
L’incidente stradale è la prima causa di morte per i giovani in Italia ed in Europa e l’obiettivo è quello di parlare di legalità ai ragazzi attraverso un linguaggio che parta dalle emozioni affinché cresca in loro una maggiore consapevolezza dei rischi. Il film è girato in Italia, Francia, Irlanda e Slovenia e i protagonisti sono dei giovani.

Josephine in Francia è una ragazza di diciotto anni dedita all’uso sporadico di droghe, ossessionata dai social network e da ogni tentazione che la sua natura ribelle possa gestire. Julian è un diciassettenne di Dublino: ha una storia con una coetanea ma subisce il fascino della sua lettrice di spagnolo, avvenente ma pericolosa. Federico in Italia è diviso tra il modello di un padre poliziotto e un amico trentacinquenne che non è cresciuto. Sono le storie di tanti ragazzi europei, accomunate dalla triste esperienza dell’incidente stradale che cambia per sempre le loro vite. Le emozioni e gli orrori che legano le diverse storie vuole far riflettere i giovani per sviluppare il loro senso critico ma rappresenta anche un monito al mondo degli adulti perché spesso non offrono un buon esempio da imitare nella guida. “E’ bello, emozionante portare dopo 13 anni il progetto Icaro sul nostro territorio – afferma il Pres. Daniele Campanelli – La sicurezza stradale deve essere una priorità di questo territorio e stiamo lavorando in quest’ottica. E’ importante formare i futuri guidatori del passato ad una cultura della sicurezza stradale, ad un rispetto della vita. E’ importante accresce anche la sinergia tra le diverse istituzioni impegnate in questo campo. Noi ci siamo e lavoreremo sempre in quest’ottica portando questo territorio a diventare uno dei punti di riferimento a livello nazionale di sicurezza stradale”.
Progetto Icaro nel Vallo di Diano

News da facebook

  © Life Sicurezza Stradale - c.f. 92013530651. Tutti i idiritti riservati. Home page  |  Chi siamo  |  Mission  |  Eventi  |  Sala stampa  |  Dove siamo
Segnala pericolo  |  Contatti  |  Le vostre segnalazioni  |  Sponsor
 

XHTML 1.0 - CSS 2.1 - ADIVA soluzioni internet